fbpx

Le ferie. Come maturano, come si godono.

Ai sensi dell’articolo n.2019 del codice civile il lavoratore ha diritto a quattro settimane di ferie l’anno e non può rinunciarvi.

Sono poi i contratti collettivi che disciplinano il numero esatto dei giorni, che non può mai essere inferiore a quanto stabilito dalla legge.

Normalmente quindi il numero dei giorni di ferie, tranne particolari contratti di lavoro e/o anzianità maturata alle dipendenze dello stesso datore di lavoro, sono almeno 26 giorni.

Il calcolo è presto fatto. Ogni mese di lavoro maturano 2,1 giorni feriali.

Il periodo in cui andare in ferie lo decide il datore di lavoro ma sia la giurisprudenza della Corte di Cassazione e sia il buon senso propendono nel far trovare un accordo tra lavoratore e datore di lavoro, accordo in cui ognuno decide sul 50% delle ferie dovute.

I giorni di ferie maturate nell’anno devono essere godute entro i successivi sei mesi, ovvero entro il 30 giugno.

Le ferie non possono essere monetizzate tranne il caso in cui il rapporto di lavoro venga a cessare improvvisamente (senza il rispetto del preavviso) e allora il datore di lavoro sarà obbligato a monetizzare i giorni di ferie non goduti dal lavoratore.

Avv. Roberto Amati

Ti serve una consulenza? Clicca qui

Lascia un commento

Su di me

Da oltre 20 anni informo i lavoratori sui loro diritti. Seguimi sui miei canali social.

Oltre 120.000 followers su Facebook, seguimi anche tu

Post recenti

Chiedimi una consulenza

Iscriviti alla newsletter

it_ITItalian