fbpx

Preposto per la sicurezza. Cosa rischia?

Se il tuo datore di lavoro ti propone di fare il Preposto per la sicurezza, magari anche gratis, pensaci bene prima di accettare.

Le sanzioni a carico del Preposto:

Il D.lgs 81/2008 stabilisce all’art. 19 co.1 lettera A, C, E ed F cosa rischiano i Preposti, ovvero una ammenda da 438,40 e fino a 1.315,20 per le seguenti inadempienze:

a) sovrintendere e vigilare sulla osservanza da parte dei singoli lavoratori dei loro obblighi di  legge,  nonche’  delle  disposizioni aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro e  di  uso  dei mezzi di  protezione  collettivi  e  dei  dispositivi  di  protezione individuale messi a loro disposizione e, in caso di persistenza della inosservanza, informare i loro superiori diretti;

c) richiedere l’osservanza delle misure per  il  controllo  delle situazioni  di  rischio  in  caso  di  emergenza  e  dare  istruzioni affinche’ i lavoratori,  in  caso  di  pericolo  grave,  immediato  e inevitabile, abbandonino il posto di lavoro o la zona pericolosa; 

e)  astenersi,  salvo   eccezioni debitamente   motivate,   dal richiedere ai lavoratori di  riprendere  la  loro  attivita’  in  una situazione di lavoro in cui persiste un pericolo grave ed immediato;

f) segnalare tempestivamente al datore di lavoro o  al  dirigente sia le deficienze dei mezzi e delle  attrezzature  di  lavoro  e  dei dispositivi di protezione individuale, sia ogni altra  condizione  di pericolo che si verifichi durante il  lavoro,  delle  quali  venga  a conoscenza sulla base della formazione ricevuta;

I Preposti rischiano invece l’arresto fino ad un mese, oppure un’ammenda da Euro 219,20 a Euro 876,80 in caso di violazione dei quanto indicato all’art. 19, co.1 lettere B.D e G:

b) osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, dai dirigenti e dai preposti,  ai  fini  della  protezione collettiva ed individuale;

d) utilizzare in modo appropriato  i  dispositivi  di  protezione messi a loro disposizione;

g) non compiere di propria iniziativa operazioni  o  manovre  che non sono di loro  competenza  ovvero  che  possono  compromettere  la sicurezza propria o di altri lavoratori.

Infine i Preposti devono vigilare sui rischi di esposizione a sostanze chimiche pericolose e/o agenti biologici e la violazione prevede l’arresto fino a due mesi o una ammenda sino a Euro 1.753,60.

Lascia un commento

Su di me

Da oltre 20 anni informo i lavoratori sui loro diritti. Seguimi sui miei canali social.

Oltre 120.000 followers su Facebook, seguimi anche tu

Post recenti

Chiedimi una consulenza

Iscriviti alla newsletter

it_ITItalian